Piazza Umberto I - 64016 - Sant'Egidio alla Vibrata (TE) - Tel. 0861 846511 - Fax 0861 840203
Comune di Sant\'Egidio alla Vibrata

Comune di
Sant'Egidio alla Vibrata

Vicini al cittadino. Sempre.

#

Ultime Notizie


22 Settembre 2017 00:00

CONVOCAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Il Sindaco, arch. Rando Angelini, avvisa che per giovedì 28 (ventotto) settembre  2017, alle ore 17:00 in prima convocazione e venerdì 29 settembre 2017 alle ore 17,00 in seconda convocazione, in sessione ordinaria  e in seduta...

[Leggi tutto...]


22 Luglio 2017 08:51

CONVOCAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Il Sindaco, arch. Rando Angelini, avvisa che per venerdì 28 (ventotto) luglio 2017, alle ore 15:00 in prima convocazione , in sessione ordinaria  e in seduta pubblica, presso il Centro Fiera in via Archimede nelle sedi della Consoform...

[Leggi tutto...]


14 Luglio 2017 10:40

CONVOCAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Il Sindaco, arch. Rando Angelini, avvisa che per martedì 18 (diciotto) luglio 2017, alle ore 16:00, in sessione straordinaria di prima convocazione e in seduta pubblica, presso il Centro Fiera in via Archimede, nella sede della Consoform, è...

[Leggi tutto...]


23 Giugno 2017 12:54

CONVOCAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Il Sindaco, arch. Rando Angelini, avvisa che per giovedì 29 (ventinove) giugno 2017, alle ore 14:00 di prima convocazione  e per venerdì 30 giugno alle ore 14:00 di seconda convocazione, in sessione straordinaria, in seduta pubblica,...

[Leggi tutto...]


07 Giugno 2017 11:51

CONVOCAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Il Sindaco, arch. Rando Angelini, avvisa che per lunedì 12 (dodici) giugno 2017, alle ore 16:00, in sessione ordinaria di prima convocazione e in seduta pubblica, presso  il Centro Fiera in via Archimede nelle sedi della Consoform , è...

[Leggi tutto...]


Sondaggio



Centro Diurno Val Vibrata


Il Centro Diurno Val Vibrata è un servizio per disabili in età post-scolare, attivato nell'ambito dei servizi del Piano di Zona da parte dell'Unione dei Comuni; è un servizio che persegue le seguenti finalità:

  • Tutela della dignità e dell'autonomia delle persone disabili, prevedendo gli stati di disagio e promuovendone il benessere psico-fisico tramite una risposta personalizzata ai bisogni, nel pieno rispetto delle differenze,delle volontà e degli stili di vita espressi dai singoli;
  • Potenziamento e sviluppo dell'autonomia personale, relativamente alle capacità di conoscenza e di gestione del proprio corpo e cura di sé, di uso delgi spazi esterni ed interni al centro;
  • Potenziamento e sviluppo delle potenzialità espressivo-cognitive;
  • Potenziamento e sviluppo della socializzazione;
  • Coinvolgimento dei familiari;
  • Informazione e partecipazione a iniziative e attività culturali e ricreative;
  • Miglioramento della qualità della vita;
  • Orientamento al lavoro.


A chi e' rivolto 
Il servizio è rivolto a portatori di handicap psico-fisico o sensoriale, di età compresa tra i 16-40 anni residenti nei Comuni dell'Ambito 2 - Val Vibrata.

Tipologia delle prestazioni 
Il servizio prevede:
  • Attività espressivo grafico-pittoriche;
  • Attività linguistiche e logico-matematiche;
  • Attività corporee attraverso il teatro;
  • Attività psico-motorie;
  • Attività di socializzazione;
  • Attività vivaistiche;
  • Esperienze lavorative.

Come si accede 
La domanda di attivazione del servizio avviene su richiesta da parte del diretto interessato o da parte di un componente della famiglia da presentare al Comune di residenza entro e non oltre il 30 settembre di ciascun anno. 
L'Ufficio sociale professionale dell'Ambito stilerà una graduatoria di accesso e/o permanenza al servizio. 
Per l'accesso al servizio in oggetto occorre produrre la documentazione di seguito specificata:
  • Domanda dell'interessato o suo rappresentante all'Ufficio di Segretariato Sociale del Comune;
  • Dichiarazione sostitutiva unica compilata e attestazione ISEE;
  • Certificato rilasciato dalla commissione medica ASL competente per territorio da cui risulti l'handicap del soggetto richiedente.

Partecipazione alla spesa 
Chiunque usufruisce del servizio è tenuto a contribuire al costo dello stesso in base alla fascia patrimoniale ISEE di appartenenza, determinata annualmente dalla Giunta dell'Unione dei Comuni, sottoscrivendo apposite obbligazioni. La quota a carico di ciascuno viene richiesto a cadenza bimestrale e posticipatamente dall'Ufficio di Segretariato Sociale a mezzo di comunicazione scritta e dovrà essere versato tramite banca, posta o servizio pagobancomat.

© 2017 Comune di Sant'Egidio alla Vibrata | Tutti i diritti Riservati | P.IVA 00196900674
Informazioni & Copyright | Privacy | Powered by PlaySoft
Powered by PHP Wai A
Html 4.01 Powered by MySql
Apache CSS